Guida ai servizi. Tutte le informazioni sul mondo della Cgil di Lecco

Cara iscritta, caro iscritto,

come ogni anno, insieme alla tessera 2018, troverai questa Guida ai servizi della CGILdi Lecco. Potrai così utilizzare al meglio tutte le opportunità che mettiamo a disposizione dei nostri iscritti.

La CGIL è la più grande organizzazione sindacale del nostro territorio, che rappresenta migliaia di lavoratori e lavoratrici, pensionati e pensionate, che si occupa non solo di assicurare un’utile e preziosa attività di tutela individuale sul versante previdenziale, vertenziale e fiscale (oltre che sui temi della casa e dei consumatori con il Sunia e Federconsumatori), ma anche di promuovere un’importante iniziativa sul versante della tutela contrattuale collettiva, in difesa di chi ha un lavoro, di chi non lo ha ancora, di chi lo ha perso e di chi è già in pensione.

Il 2018 sarà per la CGIL un anno particolarmente impegnativo, nel quale definiremo, con il nostro Congresso, le scelte sindacali per i prossimi anni.

Ma il 2018 sarà anche l’anno nel quale si svolgeranno importanti scadenze elettorali per il rinnovo del Governo nazionale e regionale. In vista di questi appuntamenti proporremo, come CGIL, le priorità che riguardano il mondo del lavoro e le persone che rappresentiamo, proseguendo nell’iniziativa sui temi dei diritti e della riforma della Legge Fornero che ci visti impegnati nel corso dello scorso anno.

Infatti con la Carta dei Diritti, l’iniziativa contro i voucher e la precarietà, in particolare dei giovani, il ripristino dell’art 18 e per una occupazione di qualità abbiamo indicato la strada per uscire dalla crisi che non sia solo a vantaggio delle imprese.

I dati ci dicono infatti che mentre cresce la produzione industriale non cresce l’occupazione a tempo indeterminato che rimane residuale sul totale delle assunzioni che avvengono prevalentemente (in provincia di Lecco circa il 70%) con contratti a termine e atipici.

Cosi come chiederemo un impegno alle forze politiche per una modifica strutturale della Legge Fornero che dia certezza alle persone e consenta un accesso alla pensione anticipata a coloro che hanno iniziato a lavorare molto presto, come spesso è avvenuto nel nostro territorio

Nell’anno passato sono stati firmati importanti contratti nazionali e ciò è stato possibile per l’iniziativa unitaria del sindacato confederale, anche in settori (come quello metalmeccanico) che avevano vissuto la stagione dei contratti separati.

Nel 2018 questa stagione contrattuale va completata con la firma nei prossimi mesi di tutti i contratti pubblici ancora aperti, oltre che di alcuni contratti privati. Su questo fronte continua ad essere ancora grave la posizione delle Associazioni rappresentative della cooperazione e della grande distribuzione  che negano il diritto a migliaia di lavoratori di quel settore ad avere un contratto nazionale. La CGIL assumerà nel 2018 tutte le iniziative necessarie per sbloccare questa inaccettabile situazione.

Infine il 2018 sarà l’anno del Congresso della CGIL. Ci aspettiamo un’ampia partecipazione alla discussione per definire le scelte del sindacato dei prossimi anni. A questa discussione, alla quale saranno invitati tutte le nostre iscritte ed i nostri iscritti, ci auguriamo vorrai partecipare anche tu.

Per tutto questo ti auguro un buon 2018

Wolfango Pirelli
Segretario Generale Camera del Lavoro “Pio Galli” di Lecco

Scarica qui la guida dei servizi

 

 

Condividi!