Comitato Noi tutti migranti: “Basta razzismi! Basta fascismi!”

“Quanto avvenuto lo scorso 3 febbraio a Macerata è di sconcertante gravità. Una violenza inaudita, ingiustificabile e alimentata dall’irresponsabilità di chi commenta fatti di cronaca incitando all’odio razziale. Assistiamo all’allarmante risorgere di movimenti che si ispirano dichiaratamente al fascismo e si giovano di preoccupanti acquiescenze al loro sdoganamento. L’abbiamo visto nelle provocazioni avvenute nei mesi scorsi a Como e lo vediamo adesso nei terribili fatti di Macerata.

Di fronte a tutto questo è necessaria una risposta e una protesta civile per il clima intollerabile che si è creato nel Paese. Non è accettabile mettere sullo stesso piano le manifestazioni antifasciste e le marce squadriste e razziste. Gli spazi di partecipazione democratica contro l’odio e la violenza non possono essere mai trattati come un problema di ordine pubblico. È necessaria una forte risposta democratica e pacifica alla violenza fascista e razzista sempre più dilagante.

Il Coordinamento NOI TUTTI MIGRANTI di Lecco, preannuncia fin da ora la sua adesione alla Manifestazione nazionale antifascista e antirazzista indetta dall’ANPI a Roma per il 24 febbraio, invita i cittadini ad aderire a tutte le iniziative democratiche in programma ed a firmare l’appello “Mai più fascismi”.

Per la firma dell’appello saranno organizzati punti di raccolta sul territorio nelle prossimi settimane. E’ pure possibile firmare on line su:
https://www.change.org/p/istituzioni-democratiche-mai-pi%C3%B9-fascismi-appello-nazionale

Comitato Noi tutti migranti

 

 

Condividi!