Federconsumatori: attivo lo sportello per aiutare le persone in crisi da sovraindebitamento

Arriva un aiuto a tutti coloro che sono in crisi da sovraindebitamento. Si tratta di una vera e propria emergenza sociale sommersa, che necessita di un’assistenza specifica e specializzata. Per questo Federconsumatori si è attivata per aiutare le persone che hanno problemi finanziari, di lavoro, familiari o tributari.

Con la legge 3/2012, che prevede tre diverse procedure da scegliere con l’aiuto del professionista di fiducia, il consumatore può liberarsi dai debiti pregressi e si consente al piccolo imprenditore anche di poter continuare la propria attività. Il vantaggio della procedura di esdebitazione per il debitore risulta vantaggiosa poiché gli si permette di pagare solo una parte dell’importo complessivo del debito e in più rate. Il piano è presentato dal privato cittadino con l’aiuto del gestore della crisi, un professionista nominato per la redazione di un piano che viene omologato dal giudice delegato.

La legge 3/2012 prevede che, oltre al piano del consumatore, si possa chiedere anche un accordo coi creditori. Questo accordo riguarda persone fisiche, imprenditori agricoli, artigiani commercianti, professionisti in crisi e piccoli imprenditori non fallibili. Con la liquidazione del patrimonio, invece, il debitore mette a disposizione tutto il patrimonio per il pagamento dei debiti. Un liquidatore nominato dal tribunale provvederà a vendere i suoi beni.

Per aiutare le persone in crisi da sovrindebitamento Federconsumatori e Movimento Consumatori di Lecco, insieme al Comune, hanno creato uno sportello informativo aperto tutti i venerdì dalle 10 alle 12 in municipio. La prenotazione degli appuntamenti deve essere effettuata attraverso il servizio comunale di informazione, comunicazione e partecipazione, telefonando al numero 0341 481 412 – 254 – 397 o scrivendo a segreteria.comunicazione@comune.lecco.it. Lo sportello è sempre attivo anche negli uffici di Federconsumatori, alla Cgil di Lecco in via Besonda inferiore 11. Per appuntamenti è possibile telefonare allo 0341 488270.

 

 

Condividi!