Mondovacanze, Filcams e Federconsumatori al lavoro per tutelare dipendenti e clienti

La situazione di Mondovacanze sta colpendo non solo i clienti, ma anche i lavoratori. Per problemi di liquidità l’agenzia di viaggi che ha sede a Lecco (e in altre città sul territorio nazionale) non è riuscita a onorare le prestazioni ricevute. Anzi, alcuni clienti avrebbero scoperto solo arrivati a destinazione che la vacanza non era stata prenotata pur avendo loro regolarmente pagato. E questa crisi sta toccando turisti e lavoratori. Per questo motivo si è già attivata la Filcams Cgil Lecco.

“Anche i dipendenti sono direttamente coinvolti in questa spiacevole situazione – afferma il funzionario Diego Verdoliva –, l’ultimo stipendio ricevuto risale a giugno, ma comunque hanno continuato a lavorare ugualmente e sono quindi parte lesa. In ogni caso stiamo già provvedendo a tutelare i dipendenti in ogni sede competente”.

Anche Federconsumatori Lecco sta gestendo la questione con i clienti che hanno prenotato e già pagato i viaggi. Chiunque volesse avere informazioni in più può rivolgersi all’ufficio di via Besonda 11 a Lecco.

 

 

Condividi!