stampa | chiudi
Fisac Cgil, presidio permanente e sciopero per l'applicazione del contratto nazionale.

La nostra posizione non cambia di una virgola : il contratto nazionale di lavoro dei dipendenti delle agenzie di assicurazione rinnovato il 4 febbraio 2011, deve essere applicato a tutti i colleghi ed in tutte le agenzie d’Italia.

Non possiamo accettare che una parte della categoria venga discriminata e penalizzata da un mancato rinnovo contrattuale che persiste da 3 anni.

L’ostinazione del Sindacato Nazionale Agenti che, sfuggendo alle sue responsabilità, punta a ridimensionare il valore degli accordi sottoscritti sarà sconfitta.

Per le lavoratrici e i lavoratori del settore delle agenzie, nuovo contratto significa recupero del potere di acquisto degli stipendi e condizioni normative e di inquadramento più evolute.

Negare questo a distanza di 3 anni e dopo aver trovato l’intesa  è inaccettabile. Significa impoverire ancor di più lavoratrici e lavoratori il cui stipendio medio mensile non arriva a 1000 euro!

Per questi motivi, in occasione del congresso nazionale del Sindacato Nazionale Agenti che si svolgerà nei giorni 12/13 e 14 gennaio a Milano, allestiremo un presidio di protesta permanente presso l’albergo ATAHOTEL Executive in viale Don L. Sturzo n. 45, zona Porta Garibaldi, dove si riuniranno i delegati dello SNA.

Inoltre per il giorno venerdì 13 gennaio 2012, proclamiamo lo sciopero nazionale di 4 ore (dalle 09,00 alle 13,00) in tutte le agenzie dove non è applicato integralmente il nuovo contratto, mentre dalle ore 11 alle ore 13 si svolgerà la manifestazione nazionale di categoria nei pressi dell’ATAHOTEL.

 

News e iniziative della Fisac Cgil di Lecco

News iniziative Cgil Lecco