Giovedì 17 novembre 2011 ore 20.30, incontro con Enaiatollah Akbari, protagonista del libro Nel mare ci sono i coccodrilli.

07.11.2011

Il Comitato lecchese della Campagna L’Italia sono anch’io organizza un  incontro con Enaiatollah Akbari, protagonista del libro Nel mare ci sono i coccodrilli. Storia vera di Enaiatollah Akbari di Fabio Geda (Baldini Castoldi Dalai Editore). L’incontro, con l’introduzione di Davide Ronzoni e l’intervista di Michela Magni, si terrà giovedì 17 novembre alle ore 20,30 presso il Salone G. Di Vittorio della Camera del Lavoro di Lecco (via Besonda Inferiore 11).

Si tratta di un appuntamento di grande rilievo in cui, partendo dall’esperienza vissuta da Enaiatollah, (costretto a scappare dal paese d’origine – l’Afghanistan – all’età di 10  anni  per salvare la propria vita) si riflette sulla condizione generale di sradicamento  e di privazione con le quali i migranti si trovano a dover fare i conti.

Durante la serata sarà possibile sottoscrivere le due proposte di legge di iniziativa popolare della Campagna Nazionale “L’Italia sono anch’io”, per il riconoscimento della cittadinanza italiana ai figli dei migranti nati in Italia e del diritto di voto amministrativo ai migranti residenti in Italia da 5 anni.

Gli aderenti al comitato lecchese della Campagna L’Italia sono anch’io sono: ACLI, Almaghribia, ANPI, ARCI, CGIL, AleG, Assoc. Costa d’Avorio, Assoc. Senegalesi della provincia di Lecco, Assoc. Togolesi, Assoc. Ghanesi, Assoc. Del Benin, Assoc. Italia – Nicaragua, Comunità di Via Gaggio, Coordinamento lecchese di Libera, Emergency, L’Angologiro, Les Cultures, Mir Sada, Pax Christi; Progetto Mondo Mlal, Rete Radiè Resh.

 

Scarica il volantino dell’incontro

 

Altre News iniziative Cgil Lecco

 

| | |
Ufficio Immigrazione IT - Ultime iniziative pubblicate