Le federazioni di Categoria > SPI Pensionati Italiani > iniziative

Venerdì 7 dicembre 2012. Giornata di mobilitazione nazionale dei pensionati. Presidio davanti al Comune di Lecco.

06.12.2012

Venerdì 7 dicembre 2012, Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil,  hanno indetto una Giornata di mobilitazione nazionale dei pensionati.

.

Il tempo è scaduto! I pensionati stanno pagando un prezzo altissimo e sono duramente colpiti dagli effetti della crisi e dalle misure di rigore finora adottate dal governo: blocco della rivalutazione delle pensioni, introduzione dell’Imu sulla prima casa, tagli al welfare e ai trasferimenti a Regioni ed Enti locali, aumento dei prezzi e delle tariffe.

E’ per questo che Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil hanno indetto per il venerdì 7 dicembre una giornata di mobilitazione nazionale con presidi dalle 10 alle 12 davanti alle Prefetture e ai Comuni e a Roma davanti al Senato.

Con questa giornata Spi-Fnp-Uilp chiedono al governo, al Parlamento, alle amministrazioni locali e alle forze politiche interventi concreti e urgenti in favore dei pensionati e delle persone anziane attraverso il sostegno dei redditi da pensione, una nuova politica fiscale, il rilancio del welfare pubblico e una legge nazionale per la non autosufficienza.

A Lecco, i pensionati faranno un presidio dalle 10 alle 12 di fronte al Comune e incontreranno il Prefetto, Antonia Bellomo, alla quale testimonieranno tutta la loro preoccupazione.

 

Galleria fotografica del presidio organizzato davanti al Comune di Lecco: 
 

 

Vai alle altre news e iniziative SPI Cgil di Lecco

News e iniziative Cgil di Lecco

 

| | |
SPI Pensionati Italiani - Ultime iniziative pubblicate