Gli sportelli > Artigiani > news

Giovedì 14 giugno 2012. La Cgil di Lecco inaugura lo Sportello Tutela Penale Infortuni e Malattie Professionali.

22.05.2012

La Camera del Lavoro di Lecco, ad integrazione delle diverse forma di tutela individuale che già offre sul territorio, ha deciso di avviare una sperimentazione che consiste nella strutturazione di un servizio per la tutela giudiziaria in sede penale delle lavoratrici e lavoratori coinvolti in infortuni e malattie di origine professionale.

Nel territorio lecchese sono ancora nell’ordine di qualche migliaio – su base annua – i lavoratori coinvolti in incidenti sul lavoro e interessati da malattie professionali; nell’ordine di centinaia quelli che riportano invalidità permanenti.

La CGIL oggi intercetta una percentuale molto bassa di lavoratori da assistere.

La diminuita attenzione alla sicurezza e prevenzione, un’organizzazione del lavoro lacunosa accompagnata a scarsa formazione, la precarizzazione dei rapporti di lavoro e scarsi controlli unitamente a una tardiva risposta repressiva da parte dell’Autorità Giudiziaria, sono il terreno su cui crescono l’indifferenza e le insufficienti garanzie a contrasto dei fenomeni oggetto della nostra iniziativa.

Da qui la scelta di proporre, in modo strutturato, la tutela dei diritti delle vittime degli infortuni nell’immediatezza del fatto, vale a dire già nella fase delle indagini preliminari del procedimento penale.

Per queste ragioni abbiamo creato un servizio nuovo e diverso rispetto al normale contenzioso giuslavoristico.

Tale servizio, interagendo con gli RLS/RLST operanti sul territorio, le RSU, gli apparati sindacali, il nostro Patronato INCA e una figura introdotta ad hoc (che avrà il compito di coordinare i vari soggetti coinvolti a partire dal rapporto con l’infortunato) potrà monitorare gli infortuni e intervenire come valido supporto informativo dei lavoratori infortunati facendo altresì da tramite con il servizio legale penale (curato dallo studio di uno tra i più importanti avvocati penalisti esperti in materia).

Lo  Sportello tutela Penale Infortuni e Malattie Professionali inizierà la sua attività giovedì 14 giugno

Sarà aperto ogni giovedì dalle ore 15.30 alle ore 18.30 presso la Camera del Lavoro di Lecco – Via Besonda Inf. 11 – nell’ufficio che ospita anche lo Sportello Ambiente e Sicurezza (I° piano).

Responsabile dello sportello: Ing. Veronica Nessi che opererà in stretto rapporto conl’Avvocato penalista Luigi Mariani.

È possibile rivolgersi direttamente allo sportello recandosi personalmente o attraverso i seguenti indirizzi: tel. 0341 488287; mail: tutelapenaleinfortunimp@cgil.lombardia.it

 

Scarica il volantino dell’aperture dello Sportello tutela Penale Infortuni e Malattie Professionali.

 

Iniziative  dello Sportello Ambiente e Sicurezza della Cgil di Lecco

News iniziative Cgil Lecco

 

| | |