> news

In ricordo di Pio Galli.

22.12.2011

Raramente capita che la vicenda umana e professionale di un uomo si intrecci con quella profonda e collettiva di una classe e, attraverso questa, un intero Paese. Così è successo per il Compagno Pio Galli, che ci ha lasciato il 12 dicembre 2011.

Lecchese (classe 1926), Partigiano nella Resistenza, operaio alla Ferriera del Caleotto, sindacalista, Segretario Generale della CGIL di Lecco, della Fiom di Brescia e alla guida della Fiom Nazionale dal 1977 al 1985, è stato uno dei protagonisti più lucidi e partecipi del movimento sindacale italiano e internazionale attraverso un secolo di lotte e conquiste vissute sempre e caparbiamente “Da una parte sola”.

Alla commemorazione funebre di giovedì 15 dicembre sono intervenuti: Wolfango Pirelli – Segretario Generale della Camera del Lavoro di Lecco, Tino Magni, Virginio Brivio – Sindaco di Lecco, Maurizio Landini – Segretario Generale della Fiom Cgil e Susanna Camusso – Segretario Generale della Cgil.

 

Leggi anche:

La Camera del Lavoro di Lecco esprime il suo cordoglio per la morte di Pio Galli.

.

Photo Gallery della Camera Ardente:

Photo Gallery della Commemorazione Funebre:

 

Scarica l’intervento di Wolfango Pirelli – Segretario Generale Cgil di Lecco  in occasione della commemorazione funebre di Pio Galli.

Guarda il video della commemoriazione funebre di Leccoprovincia.it.

Guarda l’intervento di Pio Galli al Congresso dello Spi Cgil nel 2010.

Guarda i video:

Pio Galli: una vita dalla parte dei lavoratori 

Pio Galli: La Scelta 

Pio Galli: approfondimento su Resistenza e Movimento Operaio 

Pio Galli: il valore della Resistenza oggi

 

News iniziative Cgil Lecco

| | |