Gli sportelli > Artigiani > news

Lunedì 12 dicembre 2011, Cgil Cisl e Uil in piazza contro la manovra Monti.

12.12.2011

A partire dalle ore 15 in Piazza XX Settembre a Lecco, Cgil, Cisl e Uil insieme per denunciare l’iniquità della manovra del Governo Monti che, ancora una volta, colpisce lavoratori e pensionati.

Il corteo della Fiom Cgil di Lecco, invece, è partito dalla sede lecchese di Confindustria alle 14,30: molti lavoratori e lavoratrici hanno sfilato fino ad arrivare in Piazza XX Settembre dove hanno poi preso la parola i Segretari Generali delle Organizzazioni Sindacali. Prima Valerio Colleoni della Cisl, poi Pino Pellegrino della Uil ed infine, Wolfango Pirelli della Cgil.

Pirelli, tra l’altro, ha ricordato l’importanza dell’unità sindacale soprattutto in vista della difesa  dell’articolo 18, fondamentale per la tutela dei diritti di tutti i lavoratori. Inoltre ha sottolineato che il Governo Monti avrebbe potuto (se solo lo avesse voluto) fare una manovra molto più attenta alle esigenze delle classi meno abbienti ed orientata ad una maggiore equità sociale. Il non aver introdotto, per esempio, la patrimoniale definisce una precisa azione politica da parte di un governo che è tecnico solo a parole.

 

 

News iniziative Cgil Lecco

| | |