I dipartimenti > Politiche sociali > news

Regione Lombardia. “Dote Conciliazione Servizi alla persona”.

05.02.2013
Regione Lombardia estende per il 2013 all’intero territorio regionale la Dote Conciliazione Servizi alla Persona già sperimentata anche a Lecco nel 2012. E’ una politica che continuiamo a non condividere perché trasferisce ai rimborsi individuali, risorse che dovrebbero invece sostenere e rendere più accessibili i servizi per la collettività.

LA DOTE, DEL VALORE MASSIMO DI 200/MESE PER UN MASSIMO DI 8 MESI NELL’ARCO DI 12 MESI, CONSISTE IN UN RIMBORSO PER L UTILIZZO DI UNO O PIÙ DEI SEGUENTI SERVIZI ELENCATI NELLA FILIERA DELLA CONCILIAZIONE:

SERVIZI PER L INFANZIA (Asilo Nido, Micronido, Centro Prima Infanzia, Nido Famiglia, Baby Sitting, Baby Parking, Ludoteca, altri servizi per l infanzia)

SERVIZI SOCIO EDUCATIVI ASSISTENZIALI AI MINORI DI 14 anni  (accompagnamento dei figli a scuola, a visite mediche, servizi preposti nell ambito delle attività estive, nell ambito delle attività pre e post scuola, centri ricreativi ed educativi)

ALTRI SERVIZI (servizi di assistenza domiciliare esclusa ADI e SAD già a carico della spesa pubblica centro di accoglienza diurni per anziani non autosufficienti e persone disabili, attività associative presso strutture autorizzate)

POSSONO PRESENTARE LA DOMANDA LAVORATRICI E LAVORATORI che rientrano al lavoro da un congedo effettivo e continuativo di maternità/parentale della durata minima di un mese e che fanno richiesta di dote entro il terzo anno divita del figlio e non oltre due mesi dal rientro al lavoro.

 
 
Per ulteriori informazioni: 
 
 
 
 
 
 
 
 
| | |
Politiche sociali - Ultime notizie pubblicate